Laboratorio per Parlare in Pubblico

17 Febbraio 2020

Scroll

Foto di Michelle Koebke da Pixabay

Laboratorio per Parlare in Pubblico

This page is also available in English English

Questo Laboratorio per Parlare in Pubblico è stato creato durante la mia esperienza di corso di formazione di un progetto Erasmus plus, sull’improvvisazione teatrale, in Portogallo.

Lo scopo di questo laboratorio consiste nell’imparare a parlare in pubblico sotto pressione e dare enfasi al discorso con l’uso di emozioni.


Preparazione tecnica del Laboratorio per Parlare in Pubblico

Tema

Parlare in Pubblico


Grandezza del gruppo

3-4 partecipanti


Durata

60 Minuti


Obbiettivi

Imparare a parlare in pubblico sotto pressione e dando enfasi a un discorso con l’uso di emozioni.


Materiali utilizzati

Nessuno, al massimo un pezzo di carta su cui annotare una bozza del discorso da improvvisare.


Istruzioni

Organizzazione dell’attività

I partecipanti hanno 10 minuti per preparare un discorso su un argomento su cui sono davvero molto appassionati.

Può essere un discorso sull’essere innamorati, parlare di esperienze personali, morte, vita, uguaglianza di genere e così.

La durata del discorso è fino a 2 minuti.

I 4 partecipanti si dividono in coppie.

Una persona parlerà al pubblico e l’altra si siederà al suo fianco con il compito orchestrare le emozioni al discorso del suo compagno con i gesti.

Quei cambiamenti possono essere nell’emozione (mostra amore, rabbia, tristezza, paura), volume della voce, fare o non fare un gesto mentre si parla e si modifica anche il tempo del discorso.

Tutto deve essere comunicato con facilità con segni comprensibili, e per rendere fluido il discorso solo 3 cambiamenti possono essere applicati per discorso.

Ad esempio aumentare o abbassare il volume, introdurre un tono di voce arrabbiato, triste, felice oppure cambiare la propria espressione facciale o non verbale durante l’esposizione.

È possibile variare il workshop non dando il tempo di preparare il discorso in modo da rendere il laboratorio improntato su più improvvisazione.


Fasi di analisi finali

Dedicate il 25% del tempo a questa parte facendo poche domande su come i partecipanti si sono sentiti durante l’attività sotto stress e come sono riusciti a superarlo.

Chiedete cosa i partecipanti cambierebbero per aumentare / diminuire la pressione e valutare l’intera esperienza.


Variazioni

Puoi portare fuori il partner e usare i costumi (costume come il clown o soldato) per immedesimarsi nel ruolo.


Laboratorio per Parlare in Pubblico con l'educazione non formale dei progetti Erasmus Plus

Se desideri avere informazioni in merito al progetto “Act Out of The Box“, visita la pagina ufficiale su Facebook.

VAI ALLA PAGINA

Do you like the Article?


Prev Post
Next Post
Copied!