Perché a Malta si scrivono simboli sui medicinali?

2 Aprile 2020

Scroll

national-cancer-institute-cw2Zn2ZQ9YQ-unsplash

Perché a Malta si scrivono simboli sui medicinali?

Avete mai notato se avete avuto necessità, perché a Malta si scrivono dei numeri tratteggiati sulle scatole dei medicinali?

Durante il mio tirocinio a Malta, ebbi bisogno di comprare delle medicine a causa di un mal di gola causata da una laringite da condizionatore.

Sia in ospedale che in farmacia, quando mi diedero i medicinali prescritti, notai che il farmacista annotò dei simboli a penna sulla scatola dei farmaci.

Simboli scritti a penna sulle scatole delle medicine, perché?

Quando un medico o un farmacista ti prescrive un farmaco, a differenza dell’Italia in cui il medico ti prescrive la frequenza di somministrazione su ricetta, questo a Malta non sempre avviene.

Se tu dovessi andare in vacanza o trasferirvi a Malta, qualora tu avessi bisogno di comprare o assumere farmaci, presta attenzione a questo dettaglio, è importante!

Come leggere le prescrizioni simboliche?

Infatti se comprerai pastiglie, creme o farmaci di varia natura, solitamente il medico o il farmacista segna a penna dei simboli come ad esempio:

1-0-1 = 1 dose o applicazione la mattina e 1 alla sera.

2-0-0 = 2 volte al giorno solo la mattina

1-2-1 = 1 applicazione al mattino 2 al pomeriggio, in genere dopo pranzo e 1 dose la sera dopo cena.

Questo significa che i tre numeri separati dal trattino, rappresentano le dosi di somministrazione del farmaco nell’arco delle 24 ore, cioè a ciclo di ogni 8 ore.

Questa semplificazione grafica, evita ai maltesi di sprecare carte nelle ricette e dà immediatamente una indicazione intuitiva ( anche se pressoché approssimativa ) delle dosi da assumere durante il giorno.

Alcuni farmacisti mettono il “×” con il numero dei giorni di assunzione dei farmaci, anche se spesso te lo comunicano a voce oppure la terapia è riportata nel foglio rilasciato dal medico.

Quindi se trovate scritto 1 – 0 – 1 × 5 sulla scatola di un antibiotico per esempio, vuol dire che dovrete assumere il farmaco una volta ogni 12 ore, una pastiglia al mattino e una alla sera per cinque giorni consecutivi.

Ecco spiegato il mistero degli strani simboli sui medicinali maltesi, nel caso aveste necessità d’interpretazione.

Mi raccomando, prevenire è meglio che curare! 😉

Do you like the Article?


Prev Post
Next Post
Copied!