Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

24 Marzo 2020

Scroll

kelly-sikkema-DJcVOQUZxF0-unsplash

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

This page is also available in English English

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Ecco un modo rapido per smascherare le fake news sul Coronavirus, detto dall’OMS, e sfatare i falsi miti che girano su questa epidemia mostrata in slide.

Ecco la collezione sfata miti collezionati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per contrastare le fake news da Corona virus messe a disposizione per te.

Il Coronavirus resiste con il caldo?

Secondo evidenze scientifiche, il Coronavirus è in grado di diffondersi in tutte le aree, inclusi gli ambienti caldi e umidi, perciò adotta le precauzioni genereli di lavare spesso le mani.

Evita il contatto con le mani, di bocca, naso e occhi.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

il freddo annienta il coronavirus?

Il freddo non ha nessuna convalida scientifica per uccidere il virus, alla stregua del caldo, la temperatura del corpo è di 36.5 / 37 gradi Celsius, perciò è in grado di sopravvivere.

Le indicazioni di base rimangono di lavare spesso le mani con acqua e sapone per impedirne la diffusione, oppure con soluzione a base d’alcool.

Coronavirus non può essere ucciso dal freddo

Fare il bagno evita i contagi da Coronavirus?

Fare un bagno caldo non evita di rimanere contagiati da COVID-19.

Il tuo corpo ha una temperatura tra i 36 e i 37 gradi, perciò il lavaggio di mani ed non toccarti la faccia ti impedisce di rimanere contagiato.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico con il bagno caldo

Gli insetti come le mosche trasmettono il Coronavirus?

Ecco un altro sfata mito dell’OMS sul Coronavirus riguarda la trasmissione della malattie tramite gli insetti.

Secondo le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS), non ci sono infomazioni che indicano la trasmissione del Coronavirus tramite le mosche.

Perciò non incominciare il genocidio delle mosche con l’acchiappamosche, perché il Coronavirus non è la Malaria.

Infatti il COVID-19 è un virus di natura respiratoria, che si trasmette principalmente con le goccioline del respiro, da persone infette con tosse e starnuti, saliva o colate dal naso.

Oltre alle solite raccomandazioni di lavare frequentemente le mani, si deve evitare ogni contatto diretto tra persone con tosse e raffreddati.

Le mosche non trasmettono il COVID_19

Uso il phon per uccidere i virus?

L’asciugatore elettrico dell’Autogrill o l’asciugacapelli non sono efficaci per uccidere il Coronavirus.

Basta lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con l’alcool, dopodiché asciugarle bene usando la carta da bagno o l’aria calda dell’asciugatore.

Usare l'asciugatore elettrico non previene i contagi del Nuovo coronavirus

Farsi la lampada UV mi sterilizza?

Può la lampada ultravioletta uccidere il nuovo coronavirus?

Sei fanatico di fare lampade abbronzanti come Carlo Conti, no mi dispiace, questo non ti proteggerà, NON sterilizza le tue mani, anzi puoi causarti una irritazione alla pelle.

Lampada UV non sterilizza dal coronavirus

Gli scanner termici funzionano per scoprire gli infetti?

Quanto sono efficaci i rilevatori di temperature per scoprire le persone infette dal nuovo Coronavirus?

Diciamo che lo scanner termico rileva le persone con la febbre, ma non può scoprire gli infetti, perché la febbre può tra i 2 e 10 giorni prima del manifestarsi della malattia da Covid_19.

In pratica una persona affetta da Coronavirus, potrebbe eludere i controlli della febbre prima che si manifestino i sintomi, mentre avere segni febbrili viene considerato come discriminante per una eventuale quarantena, perché potresti potenzialmente essere infetto, ma senza un tampone di conferma difficile saperlo.

Comunque come buona prassi, se manifesti sintomi di febbre, tosse, starnuti e/o difficoltà respiratorie, stai a casa in auto quarantena, e contatta il tuo medico curante.

scanner termici per la febbre non scoprono i contagiati da Covid_19

Spruzzare alcol o cloro su tutto il corpo uccide il nuovo Coronavirus?

Spruzzare queste sostanze su vestiti e membrane mucose come occhi o bocca può essere dannoso.

Utilizza lo spray di alcol o liquidi a base di cloro, (come Amuchina o Candeggina ) per disinfettare le superfici ma utilizzando le dosi raccomandate per tali prodotti.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

I vaccini contro la polmonite proteggono contro il virus COVID_19?

No i vaccini contro la polmonite da Pneumococco o da Haemophilus di tipo B non fornisce protezione contro il nuovo Coronavirus.

Al momento non esiste un vaccino contro questa nuova forma di virus, tuttavia avere la vaccinazione per questo tipo di patologie ti garantisce un buon livello di salute sulle malattie respiratorie, e sono altamente raccomandati.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

I Rhino-spray o soluzione salina aiuta a prevenire l’infezione del Coronavirus?

Non c’è un evidenza di questo.

C’è qualche evidenza limitata che l’impiego di soluzioni saline nasali aiutano a riprendersi più velocemente da un raffreddore, tuttavia l’uso regolare di spray per il naso, non ha dimostrato di prevenire infezioni respiratorie.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Se mangi Aglio ti proteggi dai vampiri ma non dal Coronavirus!

Mangiare Aglio potrebbe avere qualche proprietà antimicrobica, tuttavia mangiarlo non aiuta le persone a proteggerti dal Nuovo corona virus.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Gli anziani sono più esposti dei giovani al nuovo virus?

Gli anziani e persone affette da condizioni mediche pregresse come asma, diabete o problemi cardiovascolari sono più vulnerabili alla malattia del virus.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda alle persone di tutte le fasce d’età di tutelarsi dal virus adottando le buone pratiche di lavaggio mani e dell’igiene delle vie respiratorie.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Assumere antibiotici è una cura efficace per prevenire e trattare il Covid_19?

Gli antibiotici NON funzionano con I virus (per quelli servono gli antivirali) ma solo contro i batteri.

L’assunzione casalinga di antibiotici non ti protegge, tuttavia nel caso fossi ricoverato in ospedale potrebbero esserti somministrati qualora vi fosse la necessità di combattere possibili infezioni batteriche correlate.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Esistono medicine specifiche per trattare il Coronavirus?

Al momento la comunità scientifica sta spingendo per studiare, sperimentare e testare trattamenti medici tali da alleviare l’infezione di Coronavirus, e si stanno adottando sforzi necessari per accelerare la ricerca di una cura, e si spera in futuro dello sviluppo di un vaccino risolutivo per questa pandemia.

Ecco un modo rapido di sfatare i miti sul Coronavirus a prova di Paranoico

Questo è quanto raccomanda OMS per smentire diverse bufale circolanti sul trattamento del coronavirus, anche se la migliore arma di difesa e di tutela rimane la prevenzione.

Perciò attieniti alle indicazioni di auto isolamento di quarantena, esci solo lo stretto necessario per comprovati motivi salute e strette necessità di rifornimento alimentare.

Per maggiori chiarimenti su Covid_19

Per rivedere in dettaglio le disposizioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e seguire gli aggiornamenti e nel caso avessi dubbi su eventuali notizie ricevute in chat, social network o per sentito dire, verifica le fonti ufficiali al seguente link.

CONSULTA IL SITO OMS UFFICIALE

Do you like the Article?


Prev Post
Next Post
Copied!