Travel food dello Shinobi

15 Gennaio 2020

Scroll

cover_post_trevel_food_shinobi

Travel food dello Shinobi

This page is also available in English English

Il Travel Food dello Shinobi, ecco dove mangiare in Interrail

Dopo i duri allenamenti nel Dojo, anni di pratiche ascetiche in meditazione e pericolosi combattimenti marziali, arriva il tempo del Travel Food dello Shinobi Master di fermarsi a mangiare.

Su richiesta di alcuni discepoli dell’accademia, propongo una raccolta della dieta del Ninja Digitale durante le sue missioni di viaggio in giro per l’Europa.

Dopo una rapida consultazione dell’amico Google e quelli scoperti casualmente durante i miei viaggi.

Ecco la proposta del menu:


La colazione è il primo pasto della giornata

Come iniziare bene la giornata con una colazione salutare durante la mia vita in ostello.

  • Travel food dello Shinobi
  • Travel food dello Shinobi
  • Travel food dello Shinobi

Poi arriva l’ora del pranzo a mezzo dì

Poppies Fish&Chips. dove mangiare pesce fritto o pesce impanato con patatine fritte a Londra a Candem Town
Fish & Chips Londinese

Qui mi trovavo da Poppies FISH&CHIP di Candem Town a Londra nel 2016, prima dello storico incendio del distretto.

Se siete interessati ad assaggiare il tipico piatto patatine e pesce fritto ve lo consiglio

VAI AL SITO


Piatto asiatico dello Street Food di Copenaghen, dove mangiare piatti tipici danesi

Questo era un piatto coreano a base di spaghettini di soia, carne e verdure speziate allo street food di Copenaghen, durante il mio viaggio in Interrail.

Volete provare la cucina tipica di strada e assaggiare qualche prelibatezza danese a un costo accessibile senza spendere troppo?

Allora dovrete andare a Paper Island, si trova dietro un’area industriale a fianco all’Opera House di Copenaghen.

VAI AL SITO


  • Travel food dello Shinobi
  • Travel food dello Shinobi

È sempre l’ora dello spuntino

Dove mangiare pesce norvegese
Tipico Fish&Chip Norvegese

Mi trovavo ad Oslo sempre durante l’Interrail, mi è costato 16 euro questa vaschetta di merluzzo impanato fritto e due patatine fritte con un po’ di salsa maionese.

Nello stesso locale presente nel porto di Oslo in Norvegia, ho trovato quella strana maniglia con combinatore numerico tra le 10 cose più strane che ho visto in Interrail.

Poi arriva l’ora della merenda, i dolci mi prendono sempre per la gola.


E per cena?

Finalmente concludiamo con l’ultimo pasto della giornata… Forse!

Questa è rapida rassegna dei piatti particolari mangiati durante il mio viaggio in Interrail, in giro per l’Europa, tra Londra, Trentino-Alto-Adige mia meta preferita, Praga e Budapest i miei più grandi amori.

Spero di aver suscitato un po’ di acquolina in bocca, ora sapete di cosa ha bisogno un “Digital Ninja” durante le sue missioni, quindi buon appetito! 😉

Do you like the Article?


Prev Post
Next Post
Copied!